All-focus

 

Ci risiamo il Comune di Afragola dopo aver perso la Caserma Della Guardia di Finanza, dopo aver perso l’INPS, sta per perdere anche il Giudice Di Pace.

Come tutti sanno, dopo la Perdita del Tribunale di Afragola, Siamo stati accorpati al Tribunale di Aversa, e pertanto il Giudice di Pasce di Afragola è rimasto l’unico presidio di Giustizia del nostro martoriato Territorio.

Non tutti sanno che il Giudice di Pace di Afragola che ha competenza territoriale Afragola – Caivano -Cardito, è gestito dai tre Comuni.

Con Afragola e Cardito che hanno fino a qualche mese fa, sempre cercato di tenerlo in vita, mentre il Comune di Caivano fin dall’Inizio ha mostrato poco interesse, nonostante abbia firmato a suo tempo una Convenzione per tenere in vita e quindi mantenere economicamente questo presidio di Giustizia.

  Ma purtroppo ci giungono voci che anche il Comune di Afragola non ha più interesse a tenere aperto l’unico presidio di giustizia che può garantire ai cittadini dei nostri tre comuni  la possibilità di chiedere e avere giustizia, e in tempo e costi più accettabili.

Infatti chiudere il Giudice di Pace di Afragola significherebbe che la Competenza sui nostri territori, passerebbe al Giudice  di Pace di Aversa, Ufficio quello di Aversa già ormai saturo, e quindi la chiusura di Afragola vuol dire intasare ancora di più l’ufficio di Aversa, basti pensare che ad oggi ad Aversa per avere una copia di una Sentenza ci vogliono circa due anni, e per la fine di qualsiasi giudizio in media ci vogliono 5/6 anni.ù

Ecco perchè il Giudice di Pace deve rimanere aperto, e i cittadini di Afragola –  Caivano e Cardito, non possono subire un altro strappo del genere e subire quindi ancora una volta sulla loro pelle i capricci di qualcuno che non vuole la presenza sul nostro territorio di un presidio di Giustizia cosi importante.

Inoltre dal 2021 le competenze del Giudice di Pace saranno nettamente superiori a quelle di oggi (ne parleremo in seguito), e pertanto il Giudice di Pace diventerebbe un piccolo Tribunale, visto le nuove competenze allargate e importantissime per tutti  i cittadini.

Pertanto si fa un appello alle istituzioni affinchè IL NOSTRO PRESIDIO  DI  GIUSTIZIA NON VENGA CHIUSO, e inoltre l’appello va fatto anche a tutti i cittadini, che devono capire che i primi a subire disaggi di questo scippo sono proprio loro.

Quindi cari amministratori Afragolesi noi non vogliamo perdere il Giudice di Pace di Afragola, inutile le scuse che non avete soldi e siete in dissesto, sicuramente il dissesto non lo ha provocato il Giudice di Pace di Afragola, ma ben  altre scelte scellerate fatti da chi purtroppo dovrebbe fare gli interessi del cittadino.

Comments

comments